09 gen 2017

Come fare una diretta in Streaming live con telecamere IP

Lo streaming live è diventato uno strumento fondamentale per comunicare con gli utenti che siano fan o cittadini, e proprio su questa esigenza che i Comuni e la Pubblica Amministrazione si vogliono adeguare alle nuove tecnologie sfruttando spesso attrezzature già presenti nelle loro sedi.


Le telecamere IP, spesso per la videosorveglianza, sono quelle quasi sempre presenti nelle sale del consiglio comunale ed è proprio su queste che ci si chiede se è possibile realizzare una piattaforma per lo streaming live.

La diretta streaming richiede i seguenti strumenti in condizioni normali senza telecamere IP:
  1. un dispositivo di ripresa video
  2. un dispositivo di ripresa audio
  3. un encoder che prende i flussi audio e video in ingresso crei il flusso digitale (lo streaming) in uscita
  4. un dispositivo di connessione alla rete Internet 
  5. un media-server (piattaforma di streaming) in grado di gestire e diffondere tale flusso.
L'encoder o scheda di acquisizione video in caso di presenza di telecamere IP (es. telecamere remotate 720p) non sono necessari perchè i flussi sono già acquisiti in un formato ideale per la trasmissione live su internet.

Un esempio di Architettura della piattaforma per le riprese live streaming in una sala consiliare o di conferenze è rappresentato da:
  • 2 Telecamere motorizzate con puntamento remoto per la ripresa e invio dello stream H264 A/V su rete IP 
  • 2 Alimentatori POE per le Telecamere
  • 1 Notebook corredato di secondo monitor e dei software di gestione remota delle Telecamere e di regia e streaming.
  • 1 Software per il Controllo remoto delle telecamere fino a 4 unità
  • 1 Software vMix per la regia della trasmissione - Vmix provvede ad acquisire i due flussi provenienti dalle telecamere e renderli disponibili per la regia, selezionando la camera sarà scelta la fonte da inviare in Trasmissione. Vmix provvede altresì a codificare il flusso in trasmissione e inviarlo in modalità Stream verso Youtube (Vmix è compatibile anche con Facebook, Media server Wowza e CDN). Durante la seduta sarà possibile registrare la trasmissione e e per gli scopi voluti. Utilizzando Youtube contestualmente alla trasmissione Live, youtube, provvederà a registrare, al termine della trasmissione il Video sarà disponibile per essere pubblicato. Il segnale Audio entra direttamente nel Notebook e acquisito con vMix e sincronizzato con la gestione del delay Audio.
  • 1 Interfaccia per acquisire il segnale audio della sala per poi sovrapporlo al Video per la trasmissione
  • 1 Monitor che si aggiunge al monitor del Notebook per permettere di monitorare la Regia Vmix su uno e sul secondo il controllo delle telecamere

Vidiu -  video encoder
vMix


Acquista ora

Acquista ora


Per una buona diretta streaming live è importante verificafre che nel luogo della diretta sia presente una connettività affidabile con un upload superiore ai 2 mega per la trasmissione HD.

Il sistema più semplice ed immediato è di recarsi nella location della diretta streaming e fare dei test sulla linea utilizzando per esempio OOKLA Speed Test, My-Speddtest.com e NetMeter.

Grazie a questo semplice test è possibile regolarsi sulla qualità video da utilizzare per ottimizzare lo streaming live.

Scopri le soluzioni chiavi per uno streaming live senza necessariamente avere conoscenze tecniche

Se ti piace questo post ti basta un click per condividerlo
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

Nessun commento:

Post più popolari

ARCHIVIO POST