03 feb 2015

Streaming video con Teradek

Teradek leader nella produzione di prodotti professionali per lo streaming video portatile.

Broadcast senza boundering: Teradek VidiU

Il Vidiu è il video encoder H.264 HDMI per chiunque voglia fare streaming video. Il VidiU gestisce flussi video con risoluzione 1080p60 fino a 5Mbps su dual band 802.11 a/b/g/n WiFi MIMO, Ethernet o tramite modem cellulare USB 3G/4G.

Il Teradek VidiU permette lo streaming su differenti piattaforme come Wowza grazie alla generica interfaccia RTMP. Nonostante la sua compattezza include uno disply OLED, batteria integrata, un ingresso mic/line e la possibilità di monitorare il tutto tramite il proprio dipositivo tablet (iPAD) con l'applicazione gratuita.
Streaming senza fili: Cube e Brik

Teradek cube e Brik sono video encoder che utilizzano la compressione video H.264 e supportano la risoluzione 1080p60 a 5Mbps su dual band 802.11 a/b/g/n WiFi Mimo o 10Mbps over Ethernet. Il Cube offre uscita HD-SDI o HDMI, mentre il Brik solo HDMI. Inoltre è possibile utilizzare l'uscita USB per sfruttare al meglio le reti 3G/4G.


Grazie agli encoder Cube e Brik si ha a disposizione tutto il necessario per fare streaming in HD direttamente sul web, su Facebook, o tramite CDN. Entrambi i dispositivi supportano i protocolli:

  • RTP
  • RTSP
  • RTMP
  • MPEG-TS
  • HLS
Streaming su più reti cellulari: bond

Se si necessita di una soluzione fail-safe, i Teradek Bond e Link permettono, in cooperazione con i Cube e Brik, la massima affidabilità e potenza di banda e connettività. Collegando il Bond al Cube si avrà una soluzione completa delle caratteristiche del video encoder con monitoraggio e proxy recording e la possibilità di fare video streaming direttamente dalla videocamere tramite connessione 3G/4G.

Teradek Sputnik Server

Per ricombinare i dati provenienti dal Teradek Bond è possibile utilizzare Sputink, un software gratuito che ricombina i pacchetti e realizza un flusso unico. Lo Sputnik può essere hostato su Amazon EC2 in cloud oppure in locale su macchina Linux con un indirizzo IP pubblico. Grazie allo Sputnik il flusso potrà essere inviato a CDN o decoder IPTV.

Hotspot per bonding 3G/4G: Link

Il Teradek Link è la soluzione ideale per bypassare eventuali problemi di mancanza di connettività o zone morte (celle inattive). Il Link può essere posizionato fino a 300ft di distanza dalla zona di ripresa e collegarsi in maniera molto semplice ad uno o più Teradek Cube; una volta ricevuti i dati il Link invia via 3G/4G (tramite max 6 pennette aggregate) i pacchetti allo Sputnik server.


Il Link come il Teradek Bond consente di sfruttare al meglio tutte le potenzialità del Cube o del Brik; inoltre il Teradek Link fornisce due uscite Ethernet tramite il quale è possibile collegare altri dispositivi abilitati 802.11 per il monitoraggio o anche per controllare mail e fare attività in internet. Attenzione tutto dipende dalla qualità di banda disponibile e necessaria per il bonding.

Leggi anche questo post sull'utilizzo dei prodotti Teradek per il monitoraggio.
Se ti piace questo post ti basta un click per condividerlo
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

Nessun commento:

Post più popolari

ARCHIVIO POST