07 set 2011

Streaming on demand: la tv online continua a crescere


Le abitudini riguardo l’utilizzo della tv stanno modificando a favore della rete. La popolazione mondiale che guarda la tv in streaming live/on demand è in crescita. In pratica un terzo della popolazione connessa guarda regolarmente la tv in internet congiuntamente alla tv standard.
La Ericsson ConsumerLab ha prodotto un report sui trend del video streaming nel 2011.

Lo studio ha confermato che la Online TV sta crescendo, il 33% dei telespettatori guardano la TV on demand, più o meno settimanalmente, dato in aumento rispetto al 30% dello scorso anno. Numero superiore alle persone che fanno uso di DVD e tecnologia blu-ray, dato in calo rispetto all’anno scorso dal 30% al 29% di oggi.

Il report evidenzia che lo stato in cui la online TV è più popolare è la Spagna in cui il 44% degli intervistati guarda settimanalmente tv su internet e il trend di utilizzo di servizi come youtube (short video) è in crescita dal 44% al 47% di oggi.

La Ericcson ConsumerLab ha dichiarato che con l'avvento della user-friendly television grazie a strumenti come i set-top box, Roku, Boxee e Apple TV – uniti a servizi di streaming semplice, economico e più potenti - la popolarità e ubiquità di visualizzazione ondemand è in rapido aumento.
Il trend è in crescita grazie a:
  • le grandi major Telco hanno assorbito questa tecnologia e trasformata in business offrendo un servizio in VoD completo e associato al tradizionale servizio via cavo (standard, satellitare) 
  • l'aumento dei consumatori di dei servizi su internet 
  • l'aumento delle tecnologie broadcast
Anche se le nuove tecnologie stanno avendo negli ultimi anni una crescita esponenziale, e anche se si è registrato un calo dall’88% al 84% di utilizzatori non si può ancora parlare di obsolescenza della TV tradizionale.

 K3YPJGCY6XUU
Se ti piace questo post ti basta un click per condividerlo
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

Nessun commento:

Post più popolari

ARCHIVIO POST