06 set 2011

La nuova Helix 14.2 di RealNetworks apre le porte all’ Over the Top TV.

Articolo correlato: IBC  2011: Interact presenta la Corporate TV

RealNetworks all’IBC 2011 lancerà la nuova Helix 14.2, per essere in linea con il trend del momento, ossia l’Over the Top TV (vedi anche la documentazione su SlideShare presentata al workshop organizzato in collaborazione con RealNetworks).
Con la nuova release infatti, Helix può essere considerata la piattaforma universale per eccellenza, in quanto ora permette anche la ricezione da sistemi IPTV e la distribuzione tramite Set Top Box ibridi di nuova generazione.
Al momento i Set Top Box testati per il mercato italiano sono Cubovision di Telecom e i Set Top Box di Amino tra cui il nuovo Amino Freedom. In questo modo RealNetwork sembra gettare le basi per ottenere nei prossimi mesi una fruizione video multi device e multi schermo sfruttando i nuovi dispositivi di fruizione tra cui i STB, Connected TV, Gaming console e lettori blu-ray.

Tra i prodotti della piattaforma Helix, va menzionato in particolare il nuovo Helix Mobile Producer che ora permette:
  • Ingestione IP da Camera IP e Server via RTSP e da sistemi IPTV tramite MPEG2-TS,SPTS, MPTS Unicaste e Multicast
  • Creazione simultanea di file H.264/AAC,H.263/AMR e RealMedia 
  • Streaming Adattivo e Multi-rate con un output fino a HD 1980x1080p 
  • Archiviazione automatica con roll-file per l’integrazione con i CMS 
  • Distribuzione verso i server Helix ed altri server di terze parti (RTP).
L’acquisizione tramite IP permette l’utilizzo di Helix per le applicazioni di video sorveglianza, distribuendo simultaneamente filmati di sorveglianza live e on demand per reti 3G, WiMax, WiFi e broadband.

Il nuovo Helix Server V14.2 inoltre introduce il supporto per sistemi operativi a 64 bit per RHEL5, Win 2008 e Solaris. Con il nuovo supporto il server consentirà di servire simultaneamente fino a 12.000 utenti*, un gran passo avanti se si pensa che la versione a 32 bit poteva avere un carico massimo di 2000.

La nuova piattaforma Helix introduce anche il sistema Multi Track che permette di separare l’audio e video in differenti stream o file. Così facendo è possibile distribuire un video con 4 tracce audio in diverse lingue (es. italiano, francese, tedesco, inglese)

Caratteristiche principali del nuovo Helix Multi-track Server:
  • Distribuisce RTSP, RTMP e iPhone iOS, Pc, Tablet e Dispositivi Mobile
  • Seleziona le tracce audio video tramite la sintassi delle URL per un'integrazione web semplificata
  • Supporta i codec ad altissima qualità H.264 e AAC 
  • Archivia flussi in file singoli
  • Supporta lo streaming, il single-rate e multi-rate 
  • Permette di creare applicazioni multi-lingua e multi-camera 
  • Opera congiuntamente con Helix Mobile Producer
*Richiede requisiti specifici dell'hrdware del server, memoria aumentata e capacità della rete 10Gbps.


Se ti piace questo post ti basta un click per condividerlo
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

Nessun commento:

Post più popolari

ARCHIVIO POST